Come si pronuncia

Deus ex machina

Come si pronuncia Deus ex machina
Deus ex machina è un’espressione latina che, tradotta letteralmente, vuol dire il dio (che scende o che parla) dalla macchina.
La frase nasce nell’ambito della tragedia greca, quando dall’alto, utilizzando un apposito meccanismo, veniva calata come un’apparizione una divinità che risolveva una situazione altrimenti irrisolvibile in una trama complessa.
La locuzione viene tuttora usata per indicare una soluzione che arriva inaspettata per mezzo di una persona o di un evento e che risolve in pieno una contingenza considerata inestricabile.
Clicca e ascolta
la pronuncia
Condividi la pronuncia su

Trova il nome difficile da pronunciare

Iscriviti alla newsletter

Seguici su

Questo sito si avvale dell'utilizzo di cookie. Se procedi con la navigazione e ascolti le pronunce, acconsenti all’utilizzazione. Accetto Ulteriori Informazioni