I fiori in inglese

Pubblicata in: News 25/04/2021

Glicine, lilla, ortensia, peonia, narciso... ecco la pronuncia corretta di tutti i fiori in inglese.

Gardening è il temine inglese per indicare il giardinaggio, la cura dedicata al verde e ai fiori.
Occuparsi del giardino è una delle passioni più evidenti nel mondo inglese: ogni casa, all'esterno, è incorniciata da esplosioni floreali e da tappeti verdi che sembrano dipinti.  
Una recente ricerca condotta da una marca leader di attrezzature per giardino ha potuto constatare che solo i londinesi spendono più di mille sterline all’anno per la cura del proprio giardino.
Complice un clima umido e temperato, le varietà dei fiori in Gran Bretagna sono infinite, qui vi forniamo la pronuncia inglese (e americana, all'occorrenza), dei nomi dei fiori più comuni che spiccano nei giardini inglesi.

Azalea - AzaleaOrchid - Orchidea
Cyclamen (UK) - CiclaminoPansy - Viola del pensiero
Cyclamen (US) - CiclaminoPeony - Peonia
Daffodil - NarcisoPoppy - Papavero
Dandelion - Dente di leoneRanunculus - Ranuncolo
Hyacinth - GiacintoRhododendron - Rododendro
Hydrangea - OrtensiaRose - Rosa
Iris - IrisThistle - Cardo
Jasmine - GelsominoTuberose (UK) - Tuberosa
Lavender - LavandaTuberose (US) - Tuberosa
Lilac - LillàTulip (UK) - Tulipano
Lily - GiglioTulip (US) - Tulipano
Marigold - TageteWisteria - Glicine

 

 

 

Condividi su

Trova il nome difficile da pronunciare

Iscriviti alla newsletter

Seguici su