Come si pronuncia

Macaron

Nota
Dolcetto francese costituito da due dischetti di meringa morbida uniti da una soffice farcitura  di crema al burro. I macaron, nella versione che conosciamo oggi, sono nati a Parigi verso la fine del 1800, ma originariamente erano pasticcini di pasta di mandorle, la cui paternità viene attribuita agli italiani, così come il nome che deriverebbe da maccherone.
I dolcetti sarebbero stati portati in Francia da Caterina de’ Medici nel 1533, ai tempi del suo matrimonio con Enrico II, re di Francia. Col tempo, i pasticcini cominciarono a essere serviti due alla volta uniti da marmellata o crema, assomigliando sempre di più ai macaron che gustiamo oggigiorno.
Attenzione, la pronuncia di macaron non va confusa con quella di macaroon, pasticcini inglesi di pasta di mandorle, chiamati anche coconut macaroon quando vengono preparati con la farina di cocco.
Clicca e ascolta
la pronuncia
Condividi la pronuncia su

Trova il nome difficile da pronunciare

Iscriviti alla newsletter

Seguici su