Pronuncia: la fonetica inglese

Abbiamo studiato l’inglese per anni, sappiamo a memoria ogni minima regoletta con tutte le sue eccezioni, eppure una volta atterrati in un paese anglosassone, non siamo in grado di farci capire. La colpa è senza dubbio della pronuncia imprecisa.
Il merito di tanta approssimazione linguistica non è però tutto nostro: bisogna ammettere che la scuola italiana ha le sue belle colpe. Nelle nostre classi si studia tanta grammatica, si scrive molto, ma si fa poca conversazione e la buona pronuncia non è mai una priorità.
Gli insegnanti stessi, italiani che spesso e volentieri non hanno avuto esperienze di vita anche brevi in paesi anglosassoni, spesso non eccellono nella pronuncia della lingua che insegnano.
Ma qual è il modo migliore per imparare a pronunciare correttamente in inglese?
Il primo passo è sicuramente quello di imparare uno per uno, tutti i suoni della lingua inglese.
Per scrivere si usano 26 lettere dell’alfabeto ma i suoni utilizzati sono molti di più: una quarantina. Per questo motivo, può essere d'aiuto familiarizzare con i simboli della fonetica per riconoscere ogni singolo suono della lingua inglese... E imparare a ripeterlo.
Nello schema che abbiamo preso in prestito dalla BBC potete visualizzare uno per uno tutti i simboli fonetici e ascoltarne il suono applicato a una parola d’uso comune.
 

Short vowels - Vocali brevi


ɪ


ʊ


ʌ


ɒ


ə


e


æ

kit /kɪt/
bid /bɪd/
hymn /hɪm/
minute /ˈmɪnɪt/ 
foot /fʊt/
put /pʊt/
good /gʊd/ 
strut /strʌt/
mud /mʌd/
love /lʌv/
blood /blʌd/
lot /lɒt/
odd /ɒd/
wash /wɒʃ/ 
about /əˈbaʊt/
common /ˈkɒmən/
standard /ˈstændəd/
butter /ˈbʌtə/ 
dress /dres/
bed /bed/
head /hed/
many /ˈmeni/
trap /træp/
stamp /stæmp/
bad /bæd/

 

Long vowels - Vocali lunghe

 


 
 

ɑː


ɔː

 

ɜː

fleece /fliːs/
sea /siː/
machine /məˈʃiːn/  
goose /guːs/
two /tuː/
blue /bluː/
group /gruːp/ 
father /ˈfɑːðə/
start /stɑːt/
hard /hɑːd/ 
thought /θɔːt/
law /lɔː/
north /nɔːθ/
war /wɔː/ 
nurse /nɜːs/
stir /stɜː/
learn /lɜːn/
refer /rəˈfɜː/ 



Diphthongs (double vowel sounds) - Dittonghi (suoni vocalici doppi)   


ɪə


ʊə



ɔɪ

near /nɪə/
here /hɪə/
weary /ˈwɪərɪ/
tour /tʊə/
jury /ˈʤʊərɪ/
cure /kjʊə/
price /praɪs/
high /haɪ/
try /traɪ/
eye /aɪ/
choice /ʧɔɪs/
noise /nɔɪz /
boy /bɔɪ/
boiler /ˈbɔɪlə/


əʊ




goat /gəʊt/
show /ʃəʊ/
no /nəʊ/ 
square /skweə/
fair /feə/
various /ˈveəriəs/ 
mouth /maʊθ/
now /naʊ/
fowl /faʊl/
face /feɪs/
day /deɪ/
break /breɪk/
 


Voiceless consonants - Consonanti sorde


 p


t



k

pen /pen/
copy /ˈkɒpi/
happen /ˈhæpən/ 
tea /tiː/
tight /taɪt/
button /ˈbʌtən/
church /ʧɜːʧ/
match /mæʧ/
nature /ˈneɪʧə/
key /kiː/
clock /klɒk/
school /skuːl/


f


θ


s


ʃ

fat /fæt/
coffee /ˈkɔfɪ/
rough /rʌf/
photo /ˈfəʊtəʊ/ 
thing /θɪŋ/
author /ˈɔːθə/
path /pɑːθ/ 
soon /suːn/
cease /siːs/
sister /ˈsɪstə/
ship /ʃɪp/
sure /ʃɔː/
national /ˈnæʃnəl/
 
 


Voiced consonants - Consonanti sonore



d


ɡ

back /bæk/
baby /ˈbeɪbi/
job /ʤɒb/
day /deɪ/
ladder /ˈlædə/
odd /ɒd/
judge /ʤʌʤ/
age /eɪʤ/
soldier /ˈsəʊlʤə/
get /get/
giggle /ˈgɪgəl/
ghost /gəʊst


v


ð


z


ʒ

view /vjuː/
heavy /ˈhevi/
move /muːv/
this /ðɪs /
other /ˈʌðə/
smooth /smuːð/
zero /ˈzɪərəʊ/
music /ˈmjuːzɪk/
roses /ˈrəʊzɪz/
buzz /bʌz/
pleasure /ˈpleʒə/
leisure /ˈleʒə/
vision /ˈvɪʒən/
 
 
 

Other consonants - Altre consonanti 

 

m


n


ŋ


h

more /mɔː/
hammer /ˈhæmə/
sum /sʌm/
nice /naɪs/
know /nəʊ/
funny /ˈfʌni/
sun /sʌn/
ring /rɪŋ/
anger /ˈæŋgə/
thanks /θæŋks/
sung /sʌŋ/
hot /hɒt/
whole /həʊl/
ahead /əˈhed/

 
l


r


w


j

light /laɪt/
valley /ˈvæli/
feel /fiːl/
right /raɪt/
wrong /rɒŋ/
sorry /ˈsɒri/
arrange /əˈreɪnʤ/
wet /wet/
one /wʌn/
when /wen/
queen /kwiːn/
yet /jet/
use /juːz/
beauty /bjuːti/
few /fjuː /
 
LEZIONI CORRELATE
 
Condividi su

Trova il nome difficile da pronunciare

Iscriviti alla newsletter

Seguici su

Questo sito utilizza cookie. Proseguendo nella navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie. Ulteriori informazioni OK