Psicologia: tutte le parole

Nel campo della psicologia esistono termini specifici inglesi, tedeschi o francesi che non hanno un corrispettivo in italiano. Ecco una guida per imparare quali sono, cosa vogliono dire e come si pronunciano correttamente. 

uomo che scrive diario

Sempre di più, nel campo della psicologia, si utilizzano parole straniere per indicare disagi e disturbi psicologici e psichiatrici.
Questo succede perché i termini e le espressioni, nate all'estero, spesso non trovano un corrispettivo nella lingua italiana.
Così diventano sempre più numerose le parole inglesi, francesi o tedesche che completano la conoscenza della materia. 
Qui di seguito vi proponiamo una guida completa dei termini stranieri della psicologia, con il loro significato e la pronuncia corretta da ascoltare.

Parole della psicologia in inglese

Acting out 

Acting out è un termine inglese che vuol dire passaggio all’atto. L'acting out è ciò che avviene quando un individuo agisce aggressivamente e d’impulso per esprimere stati d’animo negativi che non riesce a comunicare con le parole. L’acting out è tipico dell’età adolescenziale, quando si esprimono disagi e malesseri con azioni aggressive.
Acting out si pronuncia àctin aut. Per ascoltare la pronuncia clicca Acting out

Addiction

Addiction è un termine inglese che letteralmente significa dipendenza da sostanze, abuso, assuefazione, tossicomania. Si usa il termine addiction anche quando si parla di dipendenza da gioco d’azzardo o dall’attività sessuale.
Addiction si pronuncia addìkscion. Per ascoltare il file audio della pronuncia, clicca Addiction

Anxiety

Anxiety significa ansia, paura, stato costante di apprensione provocato dall’anticipazione di una situazione reale o immaginaria di un pericolo. Quando l’ansia, da malessere occasionale diventa uno stato costante si verificano veri e propri disturbi.
Anxiety si pronuncia anxàieti. Per ascoltare la pronuncia clicca Anxiety

Binge eating

Binge eating, letteralmente mangiare in eccesso, è un’espressione inglese che indica un disordine alimentare che porta ad abbuffarsi di cibo fino a stare male. Il binge eating è tipico della bulimia, ma senza i comportamenti compensatori come il vomito o il digiuno successivo.
Binge eating si pronuncia bing (con la g di Genova) ìtin. Ascolta come si pronuncia Binge eating

Biofeedback

Biofeedback è una parola inglese che indica la tecnica per imparare a prendere il controllo del proprio comportamento, ad autoregolarsi, per arrivare a uno stato di rilassamento che riduce l’ansia e lo stress derivanti da una malattia o da un trauma subìto.
Biofeedback si pronuncia baiofidback, con la vocale a di back che sta tra la a e la e.

Bipolar Disorder

Bipolar Disorder, letteralmente disordine bipolare, è l’espressione inglese che indica il disturbo bipolare, un tipo di disturbo che riguarda l’umore.
Bipolar Disorder si pronuncia baipólar dissórder. Se vuoi sentire la pronuncia corretta, clicca e ascolta Bipolar Disorder

Borderline Personality Disorder

Borderline Personality Disorder, letteralmente si traduce dall’inglese disturbo borderline della personalità e indica un livello molto intenso delle emozioni e degli stati d’animo, tale da spingere l’individuo ad agire d’impulso con cambi d’umore improvvisi. Ascolta come si pronuncia Borderline Personality Disorder

Bowlby Attachment Theory

Bowlby Attachment Theory si traduce teoria dell'attaccamento di Bowlby e riguarda l’attaccamento che si crea nell’infanzia con le figure di accudimento. Tale attaccamento è necessario per il corretto sviluppo sociale ed emozionale dell’individuo ed è stato analizzato per la prima volta dallo psicoanalista inglese John Bowlby. Ascolta come si pronuncia Bowlby Attachment Theory

Burnout

Il termine inglese burnout letteralmente vuol dire spento, estinto, come un fuoco che ha esaurito il combustibile. In psicologia, burnout indica uno stato di esaurimento fisico e psicologico, causato dallo stress e dalla demotivazione nel posto di lavoro, che porta a un disinteresse totale per la propria attività. Ascolta la pronuncia di Burnout.

Cognitive

Cognitive è un termine inglese che vuol dire cognitivo, conoscitivo, legato cioè alla percezione, all’immaginazione, alla memoria e a tutte le forme di ragionamento.
Cognitive si pronuncia cògnitiv, con la g dura di gas. Ascolta il file audio con la pronuncia di Cognitive

Coming out

Coming out è l’espressione inglese che significa letteralmente venir fuori e indica la circostanza in cui una persona rende volontariamente pubblico il fatto di essere omosessuale.
Coming out si pronuncia càmin aut, la g di coming si intuisce, ma non si sente. Ascolta come si pronuncia esattamente Coming out.

Compulsion

Compulsion è il termine inglese per tradurre compulsione: ciò che spinge, che costringe una persona a compiere un’azione contro la sua volontà.
Compulsion si pronuncia compòlscion

Coping strategies

Coping strategies è l'espressione inglese usata per indicare le strategie che si mettono in atto per riuscire a fronteggiare situazioni difficili.

Counselling
Termine inglese per indicare la consulenza psicologica per problemi non specifici che riguardano per lo più il prendere decisioni o il migliorare le relazioni interpersonali in famiglia o al lavoro.

Craving
Dall’inglese: desiderio incontrollabile di qualcosa...che può essere una sostanza stupefacente, un cibo, una medicina.

Denial
Negazione in inglese. In psicologia, la negazione di un disagio che si sta vivendo è un meccanismo inconscio di difesa.

Disorder
Termine inglese per indicare disturbo.

Empowerment
Letteralmente dall’inglese significa conferimento, autorizzazione. In psicologia indica il mettersi in condizione di attivare le proprie risorse e potenzialità. Empowerment è il potenziamento di sé, la promozione delle proprie capacità.

Fading
In inglese significa affievolimento, diminuzione graduale. Il termine indica una tecnica utilizzata nella terapia comportamentale per indicare un rallentamento progressivo di determinati atteggiamenti, fino all'arresto definitivo.

Feedback
Termine inglese per retroazione, riscontro.

Flooding
In inglese significa inondazione, in psicologia si intende una tecnica basata sull’esposizione del paziente a tutte le memorie più dolorose in modo da imparare, con la consapevolezza acquisita nel tempo, a riconoscere le emozioni represse.

Headshrinker
Tradotto letteralmente dall’inglese è strizzacervelli, termine colloquiale per indicare lo psichiatra.

Hysteria
Termine inglese per indicare isteria: un disturbo psichico che si manifesta con disturbi fisici che non hanno causa organica ma psicologica.

Information Overload
Dall’inglese: sovraccarico di informazioni. In psicologia indica gli effetti negativi che un eccesso di informazioni può causare alla psiche.

Inner Space
Dall'inglese, lo spazio interiore, spirituale, che può essere esplorato con la psicoterapia.

Insight
Letteralmente dall’inglese visione interna. In psicologia indica l'intuizione che arriva improvvisa e che permette di capire la natura più profonda di un problema e di risolverlo.

Internet Addiction Disorder
Letteralmente dall'inglese: disturbo di dipendenza da internet e indica tutti quei sintomi che sono la conseguenza di un uso compulsivo di Internet, tra cui i sintomi di astinenza simili a quelli che si provano nelle tossicodipendenze.

Narcissistic Personality Disorder
Disturbo narcisistico di personalità in inglese.

Neurosis
In inglese nevrosi: insieme di disturbi psicopatologici.

Obsessive
Ossessivo in inglese. In psicologia significa essere ossessionati da una particolare attività, persona o cosa.

Outing
Termine inglese che, come coming out, vuol dire rendere pubblico il fatto di essere gay, ma in questo caso la rivelazione non viene fatta personalmente. Sono altri che, per scopi propri, politici o altro, rivelano l’omosessualità di qualcuno, senza il consenso della persona interessata. In Italia viene usato spesso erroneamente al posto di coming out.

Prescription
In Italiano si traduce con ricetta, quella scritta dal medico, da presentare in farmacia. Attenzione a non confonderlo con recipe, la ricetta per cucinare.

Psychiatrist (UK) - Psychiatrist (US)
Psichiatra in inglese, medico specializzato in psichiatria, pronunciato in inglese british e in inglese americano.

Psychiatry (UK) - Psychiatry (US)
Psichiatria, branca della medicina che si occupa della cura e della riabilitazione degli invidui affetti da disturbi mentali, pronunciato in inglese british e in inglese americano.

Psychoanalysis
Psicoanalisi in inglese, disciplina fondata da Sigmund Freud che ha per oggetto lo studio e il trattamento dei disturbi psicologici.

Psychologist
Psicologo in inglese, laureato in psicologia, che esercita anche a livello professionale.

Psychology
Psicologia in inglese, scienza che studia i processi psichici e mentali, nel loro aspetto conscio e inconscio.

Rescue Remedy  
Rimedio a base di fiori di Bach (medicina alternativa ideata dal medico britannico Edward Bach) per disagi emotivi. La sua efficacia, oltre l’effetto placebo, non è stata provata scientificamente.

Resilience
Termine inglese che, in psicologia, indica la capacità di resistere a un trauma, a uno stress, ripristinando il proprio equilibrio psicofisico. È l’abilità di un individuo di adeguarsi ai cambiamenti.

Salience
In inglese significa prominenza, sporgenza, ma in senso figurato diventa importanza, rilievo. In psicologia si intende la caratteristica, la qualità che spicca in un individuo.

Self-esteem
Autostima in inglese, che può essere alta (high self-esteem) o bassa (low self-esteem).

Sensitive
Sensibile in inglese. Persona incline  a percepire anche i minimi  stimoli di tipo emotivo. Individuo che mostra una reale attenzione al sentire altrui.

Syndrome
Sindrome in inglese, da intendersi come insieme dei segni e dei sintomi che compongono uno stato clinico particolare in un individuo. Sindrome è anche usato come sinonimo di malattia le cui caratteristiche sono ancora poco chiare.

Spectatoring
Individuo che si concentra sui propri atteggiamenti e pensieri, li vede come se costituissero una terza persona, uno spettatore esterno a cui fare riferimento.

Transference
In Italiano stiamo parlando del famoso transfert, dal tedesco Übertragung, quel processo per cui un paziente, nel corso della terapia, trasferisce sull'analista i propri desideri inconsci, le proprie fantasie.

Parole della psicologia in tedesco

Ablösung
Termine tedesco che indica l’interruzione del legame psicologico esistente tra due persone che vivono in maniera subordinata una particolare situazione.

Asperger 
Disturbo, descritto da Hans Asperger, simile all’autismo, che compromette le capacità sociali ma non lo sviluppo cognitivo.

Gestalt
Corrente psicologica nata in Germania nel 1890, il cui pensiero fondamentale è che nell’individuo la mente e il comportamento vanno visti nella loro totalità, perché l'intero organismo partecipa al comportamento.

Münchausen 
Da Wikipedia: “Per sindrome di Münchhausen s'intende un disturbo psichiatrico in cui le persone colpite fingono la malattia o un trauma psicologico per attirare attenzione e simpatia verso di sé.” Il nome deriva dal Barone di Münchhausen, noto per raccontare storie fantastiche e inverosimili su se stesso.

Rorschach 
Test psicologico basato su macchie di colore creato dallo psichiatra svizzero. Hermann Rorschach (1884-1922).

Parole della psicologia in francese

Décalage
Termine francese che, in psicologia, si riferisce allo scarto tra l'età mentale e l'età cronologica di un bambino.

Déjà vu
Termine francese che significa già visto. In psicologia si chiama così il fenomeno per cui un individuo è convinto di aver già visto determinate situazioni.

 

Torna all'indice

Condividi su

Trova il nome difficile da pronunciare

Iscriviti alla newsletter

Seguici su