Present continuous, presente progressivo: I'm working...

I’m coming to see you, are you listening?, she is walking the dog… sono tutte frasi che contengono il present continuous. Vediamo come funziona questa forma verbale.

nuvole dialogo present continuous

Cos’è il present continuous

Il Present continuous, chiamato in italiano presente continuo o presente progressivo, è il tempo verbale inglese che consente di descrivere un’azione che si sta svolgendo nel momento in cui si parla e fa parte dei tempi verbali costruiti con la cosiddetta ing form.
Con l’uso del present continuous si racconta il presente, ma non quello che si descrive con il Simple present, il verbo che corrisponde al presente indicativo italiano. Con il simple present si parla di azioni che si svolgono nel presente, ma durano nel tempo, come nella frase Alice works in London, o ricorrono nel tempo, come nella frase Joseph goes to the gym on Tuesdays (per approfondire il simple present).

Quando si usa il present continuous

Il present continuous, come già detto, deve essere utilizzato quando vogliamo specificare che l’azione si sta svolgendo proprio nel momento in cui ne stiamo parlando. Ma esistono altri casi in cui bisogna utilizzarlo. Vediamo quali sono:

quando l’azione si svolge nel preciso momento in cui stiamo parlando

Jenny is talking to the neighbour right now Jenny sta parlando con il vicino proprio adesso
Be quiet, the baby is sleeping Fai silenzio, il bambino sta dormendo

quando si parla di eventi del presente, che sappiamo però che dureranno per un certo periodo di tempo, o di azioni già cominciate che non si concluderanno in breve tempo: 

I’m reading a thriller, just for a change Sto leggendo un giallo, tanto per variare
My son is taking Chinese lessons Mio figlio sta facendo un corso di cinese
The girl is going to the therapist after beeing bullied La ragazza va dallo psicologo dopo essere stata bullizzata

quando parliamo di un’azione già programmata nel tempo o di una che abbiamo intenzione di fare in futuro. In questo caso, il presente continuous acquista la funzione di futuro programmato o intenzionale.
L'azione sarà spesso accompagnata da avverbi di tempo come tonight, tomorrow, next week, next month... 

I’m learning to play golf as soon as I retire  Imparerò a giocare golf non appena andrò in pensione
We are leaving next week by train Partiamo in treno la settimana prossima


Come si costruisce il present continuous

Il present continuous si costruisce con il verbo to be (essere, stare), seguito dalla forma base del verbo che intendiamo usare (infinito senza il to), a cui sarà stato aggiunto il suffisso ing.
Prendiamo come esempio il verbo to work. Il present continuous sarà:

Ausiliare to be Forma base + ing In italiano
I am working Io sto lavorando
You are working Tu stai lavorando
He/she/it is working Esso/essa sta lavorando
We are working Noi stiamo lavorando
You are working Voi state lavorando
They are working Essi/esse stanno lavorando

Attenzione, non tutte le forme base dei verbi possono ricevere automaticamente il suffisso ing, alcune devono essere prima modificate. Altri verbi, invece, non possono proprio avere la forma progressiva.
Puoi trovare tutti i casi e tutte le eccezioni nella lezione sulla ing form e, per chi vuole approfondire il verbo essere, consigliamo la lezione sul verbo to be.

Forma affermativa, negativa e interrogativa del present continuous

Affermativa Negativa  Interrogativa 
I'm working I am not working  Am I working?
You are working  You are not working Are you working?
He/she/it is working  He/she/it is not working  Is he/she/it working? 
We are working We are not working  Are we working? 
You are working  You are not working  Are you working? 
They are working  They are not working  Are they working? 


Forma negativa contratta e interrogativa-negativa del present continuous

Negativa contratta  Interrogativa-negativa 
I'm not working Aren't* I working?
You're not working Aren't you working? 
He/she/it 's not working Isn't he/she/it working?
We're not working Aren't we working?
You're not working  Aren't you working? 
They're not working Aren't they working? 

* Non è un errore di battitura, è proprio così: Aren't I. La forma corretta sarebbe Am I not che viene però considerata estremamente formale da usare, utilizzabile più in un testo accademico o in uno scritto ufficiale. Inoltrenon si contrae perché diventerebbe un impronunciabile Amn't I. 
Si usa dunque Aren't I e i vari dizionari lo attestano. 

Indice: tutte le lezioni di inglese

Inglese | Istruzione | Lessico | Espressioni e Slang | Conversazione
Articoli correlati

Cosa vuol dire?

Seguici su

Comesipronuncia.it by Patrizia Serra · P.IVA 06327520968 · Iscrizione al registro: 900301 · Attività dei Giornalisti Indipendenti