Ungheresi famosi: Péter Esterházy e Giorgio Pressburger

Pubblicata in: News 08/05/2007

Péter Esterházy è un grande scrittore contemporaneo ungherese. Ed è anche l'ultimo discendente di una delle famiglie più potenti e importanti del suo paese. Il suo romanzo più rappresentativo è Harmonia Caelestis, una sorta di epopea che narra le vicende dei suoi avi. Pubblicato da Feltrinelli nel 2000, il libro è stato tradotto da Giorgio Pressburger, al secolo György Pressburger, scrittore e regista pluripremiato in Italia, anch’egli ungherese.

Condividi su

Trova il nome difficile da pronunciare

Iscriviti alla newsletter

Seguici su

Questo sito si avvale dell'utilizzo di cookie. Se procedi con la navigazione e ascolti le pronunce, acconsenti all’utilizzazione. Accetto Ulteriori Informazioni