False friends

Pubblicata in: News 15/05/2020

I falsi amici, in linguistica, sono quelle parole di una lingua straniera (in questo caso, l’inglese), che hanno un’assonanza tale con alcuni termini italiani, da indurci a pensare che abbiano anche lo stesso significato. 
Spesso, però, queste parole possono avere dei significati addirittura divergenti.
Bisogna fare molta attenzione ai falsi amici: l'unica soluzione è studiarseli a memoria per non finire nel trabocchetto di una traduzione sbagliata. Ascoltate la pronuncia in blu e leggetevi il significato di tutti questi falsi amici inglesi

Abuse non vuol dire abuso, ma violenza, maltrattamento

Actually non significa attualmente, ma vuol dire in realtà, davvero, a dire il vero

Affluent non vuol dire affluente, ma ricco, opulento

Annoy non vuol dire annoiare, ma infastidire, seccare, disturbare

Argument non significa argomento, ma discussione, litigio

Barracks non bisogna cascarci e tradurre baracca, perché in realtà significa caserma

Brave non vuol dire bravo (che si dice invece Good), ma coraggioso, impavido

Camera non vuol dire stanzacamera, ma macchina fotografica, telecamera

Canteen non vuol dire cantina (che si dice invece Cellar), ma mensa, ristorante self service

Code non vuol dire coda, ma codice. Coda, quella degli animali, è Tail   

Cold non vuol dire caldo, come può sembrare, ma il contrario, freddo      

Comprehensive non vuol dire comprensivo, ma completo, esauriente, onnicomprensivo

Concurrence non significa concorrenza, ma coincidenza

Confidence non vuol dire confidenza, ma fiducia in se stessi, sicurezza nelle proprie capacità 

Corpse non è corpo, ma cadavere, salma

Cucumber non va tradotto con cocomero. Il cucumber è cetriolo in inglese

Currently non significa correntemente, speditamente, ma ora, adesso, in questo momento  

Definitely non vuol dire definitivamente, ma senz'altro, certamente, di sicuro

Delusion non significa delusione, ma esattamente il contrario: illusione, chimera, visione

Dismiss non vuol dire dismettere, ma licenziare, congedare  

Education non si traduce educazione, ma istruzione, insieme dei titoli di studio

Eventually non vuol dire eventualmente, nonostante l'assonanza, ma alla fine, infine

Fabric non vuol dire fabbrica (che è Factory) ma tessuto, stoffa

Factory non vuol dire fattoria (che si dice invece Farm), ma fabbrica, stabilimento

Gracious non vuol dire grazioso, ma garbato, clemente, cortese  educato

Ingenuity non vuol dire ingenuità, ma ingegnosità, genio

Injury  non vuol dire ingiuria, ma ferita, lesione 

Large non vuol dire largo, ma grande

Lecture non si traduce lettura, ma lezione, conferenza

Library non è libreria, ma biblioteca

Luxury non vuol dire lussuria, ma lusso, opulenza, ricchezza

Magazine (pronuncia in inglese britannico) non vuol dire magazzino, ma rivista, periodico

Mess non vuol dire messa, ma confusione, caos, gran disordine, casino       

Morbid non vuol dire morbido, ma morboso

Notice non traduce notizia (che si dice News, sempre al plurale), ma avviso, avvertimento

Ostrich non è l’ostrica (i molluschi bivalvi si chiamano Oysters), ma lo struzzo

Parents non vuol dire parenti ma genitori 

Polite non significa pulito, ma educato, colto

Preservative da non pensare che significhi preservativo. Si tratta invece di conservante

Pretend non vuol dire pretendere, ma fingere, simulare, far finta di 

Relative non vuol dire relativo, ma parente

Retribution non significa retribuzione, ma castigo, pena

Rumour non vuol dire rumore, ma pettegolezzo, voce di corridoio

Romance non vuol dire romanzo, ma storia d’amore, amore

Sale non vuol dire sale, il cloruro di sodio (che si dice invece Salt), ma saldo, svendita

Sensible non vuol dire sensibile, ma ragionevole, giudizioso, consapevole

Sensitive non vuol dire sensitivo ma sensibile, delicato... talvolta suscettibile

Several non ha niente a che fare con la severità, significa invece parecchi, alcuni

Street non vuol dire stretto, ma viastrada

Sympathy non è da confondersi con simpatia, perché significa compassione

Terrific non vuol dire terrificante, ma magnifico!, grande!

Trivial non vuol dire triviale, volgare ma irrilevante, banale, di poco conto

Ultimate non vuol dire ultimo, ma vuol dire ottimo, il top, il massimo

Vacancy non vuol dire vacanza, ma posto libero, camera libera

Condividi su

Trova il nome difficile da pronunciare

Iscriviti alla newsletter

Seguici su

Questo sito si avvale dell'utilizzo di cookie. Se procedi con la navigazione e ascolti le pronunce, acconsenti all’utilizzazione. Accetto Ulteriori Informazioni