Don Ameche: storia del cognome

Photo by NBC Television

I primi italiani in America

Tra gli ultimi vent'anni del 1800 e il 1950, milioni e milioni di italiani, per la maggioranza provenienti dal Sud, erano saliti su grandi navi, dirette negli Stati Uniti, in cerca di una vita migliore. L'approdo era solitamente a New York.

Gli italiani a Ellis Island

Prima di poter accedere liberamente alla grande metropoli, gli immigrati italiani venivano fatti scendere a Ellis Island, un isolotto in parte artificiale che si erge proprio nella foce del fiume Hudson, nella baia di New York.
Qui subivano controlli molto rigidi ma, soprattutto nei primi anni di questa ondata migratoria, i risultati erano molto approssimativi perché gli italiani non parlavano inglese e pochi degli addetti ai controlli capiva italiano. Così poteva capitare che i cognomi venissero trascritti in maniera errata, come capitò agli antenati dell'attore e regista, Don Ameche, premio Oscar al miglior attore non protagonista nel 1986, per il suo ruolo nel film Cocoon - L'energia dell'universo.
Don Ameche aveva un padre tutto italiano che di cognome faceva proprio Amici. Quando arrivò in America, come successe a tanti altri, il cognome Amici venne trascritto Ameche, che si pronuncia esattamente allo stesso modo.

Altre storie di cognomi famosi
Jon Bon Jovi: storia del cognome
Deborah Kerr: storia del cognome
Zhang Ziyi: storia del cognome
Dido: storia del cognome
Nicolas Cage: storia del cognome
Fugazi: storia del cognome

01 febbraio 2024
Articoli correlati
Comesipronuncia.it by Patrizia Serra · P.IVA 06327520968 · Iscrizione al registro: 900301 · Attività dei Giornalisti Indipendenti