Singolare e plurale dei sostantivi inglesi

Formare il plurale dei sostantivi inglesi a prima vista sembra facilissimo: basta aggiungere una semplice -s finale al sostantivo singolare. Peccato che esistano così tante eccezioni, da rendere l'operazione un po' più complicata da ciò che ci si aspetta.
Ecco il plurale regolare di un normale sostantivo inglese: aggiunta della -s finale

bicycle, biciclettabicycles, biciclette
spoon, cucchiaiospoons, cucchiai
tree, alberotrees, alberi

Ecco le eccezioni alla regola che spesso sono proprio dettate dall'impossibilità di far sentire bene la -s che viene aggiunta alla fine dei sostantivi singolari. Vediamo caso per caso.

Sostantivi che finiscono con -s, -ss, -sh, -ch, -x, -z
si aggiunge -es finale. Così:

virus, virusviruses, virus
glass, bicchiereglasses, bicchieri
brush, pennellobrushes, pennelli
sandwich, paninosandwiches, panini
box, scatolaboxes, scatole
buzz, ronzio/squillobuzzes, ronzii/squilli

Sostantivi che finiscono con -o preceduta da vocale  
si aggiunge la regolare -s

studio, studio studios, studi
cameo, cammeo cameos, cammei

Sostantivi che finiscono con -o preceduta da consonante 
si aggiunge -es

potato, patatapotatoes, patate
hero, eroeheroes, eroi

Sostantivi terminanti in -o che sono abbreviazioni di termini tecnici o parole non inglesi entrate nell’uso comune
si aggiunge la regolare -s

dynamo, dinamodynamos, dinamo
photo, fotophotos, foto
soprano, sopranosopranos, soprani
inferno, infernoinfernos, inferni

Sostantivi che pur terminando con -o preceduta da consonante, hanno entrambe le forme del plurale
si aggiunge -es oppure semplicemente -s. E la pronuncia rimane la stessa.

banjo, bangiobanjos/banjoes, bangi
cargo, cargocargos/cargoes, cargo
motto, mottomottos/mottoes, motti
ghetto, ghettoghettos/ghettoes, ghetti
tornado, tornadotornados/tornadoes, tornadi
zero, zerozeros/zeroes, zeri

Sostantivi che terminano in -y preceduta da vocale
si aggiunge la -s

monkey, scimmiamonkeys, scimmie
way, viaways, vie

Sostantivi che terminano in -y preceduta da consonante
modificano la -y finale in -ies

cherry, ciliegiacherries, ciliege
city, cittàcities, città

Sostantivi che terminano in -y che indicano nomi propri o comprendono suffissi
prendono la regolare -s

There are three Jimmys in the class, ci sono tre Jimmy nella classe
They are stand-bys, sono persone di riserva

Sostantivi che terminano in -f oppure -fe 
perdono -f o -fe e acquistano -ves

-f-ves
calf, vitellocalves, vitelli
half, metàhalves, metà
leaf, foglialeaves, foglie
-fe-ves
life, vitalives, vite
wife, mogliewives, mogli
knife, coltelloknives, coltelli

Esistono parole che pur terminando in -f oppure -fe
non mutano e prendono semplicemente la regolare -s:

cliff, scoglieracliffs, scogliere
handkerchief, fazzolettohandkerchiefs, fazzoletti

Esistono parole che pur terminando in -f o -fe 
ammettono due forme di plurale: la regolare -s oppure -ves

dwarf, nanodwarfs - dwarves, nani
scarf, sciarpascarfs - scarves, sciarpe
wharf, pontilewharfs - wharves, pontili

Sostantivi che hanno forme di plurali irregolari

singolarepluralesingolareplurale
child, bambinochildren, bambiniwoman, donnawomen, donne
man, uomomen, uomini mouse, topomice, topi
foot, piede feet, piediox, bueoxen, buoi
tooth, denteteeth, dentilouse, pulcelice, pulci
sheep, pecorasheep, pecore deer, cervodeer, cervi

Da ricordare! Penny (centesimo di sterlina) ha due forme di plurale: uno regolare pennies e uno irregolare pence. Si usa pennies quando parliamo genericamente delle monetine da un penny (I hate all those pennies, odio tutte quelle monetine), si utilizza invece pence quando se ne indica un preciso valore (a stamp costs twenty pence, un francobollo costa venti centesimi).

Sostantivi che hanno solo il singolare

information, informazione-informazioniAsk for information, chiedi informazioni
hair, capello- capelliI like your hair, mi piacciono i tuoi capelli
advice, consiglio-consigliHe doesn't want advice, non vuole consigli
furniture, mobili-mobiliaYou need new furniture, hai bisogno di mobili nuovi

Sostantivi che hanno solo il plurale

goods, merci
barracks, caserme
darts, freccette

Anche alcuni sostantivi “doppi” nella loro struttura hanno solo il plurale:

scissors, forbiciThe scissors don’t cut, queste forbici non tagliano
pliers, pinze Your pliers are rusty, le tue pinze sono arrugginite
tweezers, pinzette  Tweezers for eyebrows, pinzette per sopraciglia
trousers, pantaloni My trousers i miei pantaloni

Sostantivi presi in prestito dal greco o dal latino
I termini che derivano dal greco o dal latino solitamente formano il loro plurale seguendo le regole originarie della lingua da cui provengono:

singolare pluralesingolare plurale
datum, datodata, datiphenomenon, fenomenophenomena, fenomeni
minimum, minimominima, minimibacillus, bacillobacilli, bacilli
criterion, criteriocriteria, criterifungus, fungofungi, funghi
crisis, crisicrises, crisioasis, oasioases, oasi

per alcuni termini è accettabile anche un plurale regolare, con l’aggiunta cioè di -s

singolare plurale
curriculum, curriculumcurricula - curriculums, curriculum
referendum, referendumreferenda - referendums, referendum

per altri, invece, il plurale regolare (-s) comporta un cambiamento di significato:

singolare  plurale 
medium, mezzo di informazionemedia, mezzi di informazione
medium, medium (poteri paranormali)mediums, medium (poteri paranormali)

Da ricordare: anche le sigle e i cognomi possono avere il plurale

VIP - VIPs The Simpsons
UFO - UFOs The Flinstones

 

Condividi su

Trova il nome difficile da pronunciare

Iscriviti alla newsletter

Seguici su

Questo sito si avvale dell'utilizzo di cookie. Se procedi con la navigazione e ascolti le pronunce, acconsenti all’utilizzazione. Accetto Ulteriori Informazioni