Aggettivi e pronomi possessivi: my, mine, your, yours...

I possessive adjectives, gli aggettivi possessivi, e i possessive pronouns, i pronomi possessivi, indicano possesso, appartenenza e in inglese vengono usati spessissimo, anche quando in italiano vengono normalmente sottintesi.
Vediamo:

He had one euro in his pocketaveva un euro in (nella sua) tasca

A differenza dell’italiano, i possessivi si usano sempre quando si indicano parti del corpo:

He’s washing his hands si sta lavando le (sue) mani 

I possessivi sono invariabili, non si accordano né per numero né per genere. Solo alla terza persona singolare e alla terza plurale si accordano non con la cosa posseduta ma con il sesso di chi la possiede:

She can’t find her notebook non riesce a trovare il suo taccuino 

Ecco uno schema riassuntivo:

 aggettivi possessivipronomi possessivi
Imymine
youyouryours
hehishis
sheherhers
ititsits 
weourours
youyouryours
they theirtheirs 

Attenzione! 
- Sia gli aggettivi, sia i pronomi possessivi non devono mai essere preceduti dall’articolo determinativo, perché in questa forma, il the viene sottinteso:

My dog is barkingil mio cane sta abbaiando
Whose that book? It’s minedi chi è quel libro? È il mio

- Se in italiano l’aggettivo possessivo è preceduto da un articolo indeterminativo, allora per tradurre correttamente in inglese, occorre variare la costruzione della frase. Ecco come: 

un mio amico diventa a friend of mine, letteralmente un amico dei miei.
Lucia viene con una sua amica diventa Lucy is coming with a friend of hers, letteralmente un’amica delle sue.

Da ricordare: 
- l’aggettivo possessivo è sempre seguito da un sostantivo
- il pronome possessivo non è mai seguito da un sostantivo perché lo sostituisce

Indice: tutte le lezioni di inglese

Condividi su

Trova il nome difficile da pronunciare

Iscriviti alla newsletter

Seguici su

Questo sito si avvale dell'utilizzo di cookie. Se procedi con la navigazione e ascolti le pronunce, acconsenti all’utilizzazione. Accetto Ulteriori Informazioni