Whisky o Whiskey?

Pubblicata in: News 03/03/2008
Whisky o Whiskey?

In scozzese è whisky, in irlandese whiskey, ma la pronuncia è la stessa. Come lo stesso è il significato del termine: water of life, acqua della vita. In Irlanda, già nel 1400, i frati conoscevano tutti i segreti della produzione di questa antica bevanda. Altamente alcolico, il drink è ottenuto dalla distillazione di vari cereali come l’orzo, il malto, la segale, il frumento e il mais, e viene invecchiato solitamente in botti di quercia. Ma come ordinare al bar le impronunciabili marche scozzesi senza fare figuracce? Cliccate e ascoltate come si chiamano i migliori whisky prodotti in Scotland.
Dalwhinnie, Caol Ila, Glenlivet, Glenmorangie, Strathisla, Aberfeldy, Auchentoshan, Glenkinchie, Bowmore, Laphroaig, Bruichladdich, Bunnahabhain, Lagavulin, Talisker, Tobermory, Springbank. (14 Marzo 2008)


Condividi su

Trova il nome difficile da pronunciare

Iscriviti alla newsletter

Seguici su

Questo sito utilizza cookie. Proseguendo nella navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie. Ulteriori informazioni OK