Il piacere di leggere in Inglese

Pubblicata in: News 12/08/2013
Il piacere di leggere in Inglese

Estate: tempo di lettura sotto l'ombrellone, al fresco sotto un albero o meglio ancora a letto prima di prender sonno.
E perché non impegnarsi allora a leggere in lingua originale?
Intanto ecco un piccolo glossario di termini per imparare a districarvi tra i vari generi letterari… In inglese.



Per iniziare
 

Novel: romanzo
Historical novel: romanzo storico
Romance novel: romanzo rosa
Epistolary novel: romanzo epistolare
Short story: racconto
Novella: narrazione solitamente più lunga della short story ma più corta di un novel

 


Fiction e Non-fiction
 

Fiction: letteralmente “finzione”. Indica anche in italiano, la narrazione di eventi immaginari.
Non-fiction: contrario di Fiction, viene utilizzato per definire tutto ciò che propone eventi realmente accaduti.

 


Historical Fiction

Historical Fiction: in Italiano possiamo tradurre con “romanzo storico”, ovvero una storia che si svolge nel passato, con ambientazioni storiche reali, personaggi storici realmente vissuti, ma con un protagonista solitamente immaginario.

 


Science fiction

Science fiction: fantascienza e sappiamo tutti di cosa tratta. Quello che forse non sappiamo è che gli anglosassoni amano andare nello specifico e sullo scaffale della fantascienza le opere possono essere suddivise in ulteriori sottocategorie qui di seguito.
Fantasy: genere che si fonda completamente sull’immaginazione, il mito, l'allegoria, la metafora, i simboli e il surreale.
Horror: è la letteratura dell'orrore, basata cioè sullo spavento, la paura, il raccapriccio, la repulsione.
Weird fiction: letteralmente “strana finzione”, questo genere letterario per la verità non è di così semplice definizione. Si tratta di storie bizzarre che combinano elementi soprannaturali con il mito e persino con la scienza vera e propria.
Supernatural fiction: si basa esclusivamente sulla narrazione di eventi soprannaturali, situazioni che vanno oltre le leggi della natura e della fisica.
Superhero fiction: questa è troppo facile. I protagonisti sono sempre supereroi, proprio come Superman, Spiderman e l’esercito di tutti gli altri.

 


Utopian and Dystopian fiction

Nel mondo della Science fiction esiste un’ulteriore classificazione che in italiano non dispone nemmeno di una pagina su Wikipedia. Si tratta di Utopian and Dystopian fiction, letteralmente fiction utopica e distopica. Tale distinzione viene fatta tra storie basate sulla creazione di una società ideale (utopian, appunto) e quelle che raccontano invece di una società brutale e terribile (dystopian, il contrario di utopia). Tra i romanzi dystopian più famosi, 1984 di George Orwell.

 


Crime fiction

Crime fiction: possiamo tradurlo tranquillamente con “genere giallo”. Nel mondo anglosassone si utilizzano ulteriori sottocategorie che vanno ancora più nello specifico, come detective fiction, legal thriller, courtroom drama (che non necessitano di traduzione) e hardboiled: narrazioni che hanno a che fare più che altro con le gesta di detective ma che danno spazio alla paura, al terrore, alla tensione, alle emozioni. L’opposto insomma della tipica attitudine cinica e poco empatica dei più famosi detective della letteratura.

 


Per completare, parlando di generi:

Poetry: poesia
Drama: dramma
Epic: epica
Tragedy: tragedia
Comedy: commedia
Condividi su

Trova il nome difficile da pronunciare

Iscriviti alla newsletter

Seguici su

Questo sito utilizza cookie. Proseguendo nella navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie. Ulteriori informazioni OK