I vini francesi: le pronunce

Pubblicata in: News 01/07/2015
I vini francesi: le pronunce

"Une journée sans vin est une journée sans soleil."
                                                             Proverbe provençal




In Francia, come in Italia, i vini fanno parte del patrimonio nazionale: anche la Francia vanta una tradizione antichissima nell’arte del produrre vini eccellenti.
Le prime piante di vite apparvero intorno al 600 a.C. nell’area di Marsiglia, una delle più antiche città francesi, fondata dai Greci. E pare furono proprio i Greci a diffondere la coltura della vite. Ma per sviluppare la vera arte del produrre buon vino bisognerà aspettare l’arrivo dei Romani, già esperti nel campo e buoni consumatori della preziosa bevanda.

Ecco i migliori vini francesi, i vitigni, e la pronuncia corretta dei loro nomi. 

 

Armagnac
L'armagnac è un brandy o, per dirla all'italiana, un distillato o un’acquavite, di vino francese prodotto nella zona della Guascogna. 

Beaujolais nouveau
Il Beaujolais Nouveau è un vino rosso novello a buon prezzo, fresco e fruttato, che proviene dal Beaujolais, regione della Francia meridionale. Il Beaujolais nouveau arriva sul mercato di tutto il mondo ogni anno terzo giovedì di novembre, solo sei settimane dopo che è stato prodotto. 

Blanc de blancs
Il termine francese Blanc de blancs (tradotto letteralmente: bianco di bianchi) viene utilizzato per indicare un vino bianco fatto interamente con uve bianche.

Blanc de noirs
La denominazione francese Blanc de noirs (letteralmente dal francese: bianco di neri) indica un vino bianco fatto interamente con uve rosse. Per strano che possa sembrare, le uve rosse posso produrre vini bianchi. Persino il famoso Champagne viene prodotto anche con uve rosse, come il Pinot noir e il Pinot Meunier. In California, molti vini rosati sono prodotti con uve rosse e tali rosé sono etichettati direttamente con il nominativo blanc de noirs.

Bourgogne
Bourgogne è il vino prodotto nella regione della Borgogna, nel centro-est della Francia. Dai vigneti di questa zona si producono ottimi vini rossi e bianchi.

Cabernet Franc
Cabernet Franc è una varietà di uva francese originaria della zona della Gironda. Utilizzata molto spesso insieme alle uve dei vitigni del Cabernet Sauvignon, finisce spesso sotto l'etichetta più conosciuta di quest’ultimo. I vini italiani che la contengono, insieme ad altre uve, etichettano il vino semplicemente con il nome Sauvignon.

Cabernet Sauvignon
Cabernet Sauvignon è un vitigno originario della Francia che viene coltivato più o meno in tutte le grandi zone del mondo che producono vini. Le uve rosse Cabernet Sauvignon sono le più famose e pregaite al mondo. 

Cassis
Con il termine francese Cassis si indica il ribes nero da cui viene prodotto, in Francia, un liquore chiamato crème de cassis.

Champagne
Lo champagne è l'ottimo spumante prodotto nella regione della Champagne in Francia.

Chardonnay
Chardonnay è un vitigno a bacca bianca, originario della Borgogna, che viene ora coltivato in tutto il mondo.

Chenin blanc
Chenin blanc è un vitigno di uva bianca coltivato principalmente nella Valle della Loira. Dalle sue uve si producono i più pregiati Chenin blancs al mondo.

Cinsault
Cinsault è un'uva rossa che resiste molto bene al caldo torrido evine coltivata nella regione della Languedoc-Roussillon.

Cognac
Il cognac è un brandy che prende il nome dalla cittadina dove veniva prodotto originariamente. Si ricava dalla distillazione del vino bianco e si produce nelle zone di Deux-Sèvres, Charente-Maritime e Dordogne.

Coteaux du Layon
Il Coteaux du Layon è un vino bianco dolce AOC (Appellation d'origine contrôlée) prodotto nella zona della Valle della Loira.

Gamay
Gamay è un'uva rossa coltivata per produrre i vini rossi del Beaujolais.

Grenache
Il Grenache è un Vitigno di uva rossa tra i più coltivati al mondo ed è anche il più coltivato nella Francia del Sud, nella Valle del Rodano. La stessa uva viene coltivata anche in Sardegna e da origine al famoso Cannonau.

Malbec
Malbec è un'va rossa,  una delle uve permesse per “tagliare” il vino Bordeaux. Il Malbec è uno dei vitigni più coltivati nella zona di Cahors, nel sud-ovest della Francia.

Marsanne
Marsanne è un'uva bianca coltivata nella parte settentrionale della valle del Rodano. Da questi vigneti si producono i vini Hermitage, Crozes-Hermitage and Saint-Joseph.

Melon de Bourgogne
Melon de Bourgogne è una varietà di uva bianca coltivata nella valle della Loira, dalle sue uve si produce il famoso vino dolce Muscadet.

Merlot
Dalle uve rosso-bluastre Merlot si produceva un vino che veniva utilizzato per tagliare vini più corposi come il Cabernet Sauvignon. Ma da una quarantina di anni a questa parte, il vino Merlot viene finalmente appezzato per le sue qualità: è più facile da bere del Cabernet ed è meno costoso.

Muscadet
Il Muscadet è un vino bianco secco prodotto dal vitigno Melon de Bourgogne, nella Valle della Loira (nella parte atlantica), e nella zona di Nantes.

Pinot gris
Il PInot Gris è un vino bianco le cui uve sono imparentate con quelle del Pinot Noir. Il Pinot Gris viene prodotto in quasi tutto il mondo, ma è originario delle zone del Burgundy.

Pinot Meunier
Pinot Meunier è la principale uva rossa coltivata nella zona Champagne ed è uno dei tre vitigni (gli altri sono Pinot Noir e Chardonnay) usati per produrre lo Champagne.

Pinot noir
Pinot Noir è una varietà di uva rossa difficile da coltivare, ma che viene utilizzata per produrre i vini più pregiati al mondo. Nonostante la varietà di uva sia rossa, i vini prodotti hanno un colore tenue e viene utilizzata per la produzione di spumanti e champagne.

Sauternes
Il Sauternes è un vino bianco dolce prodotto dalle uve Sémillon. Per l’esattezza, è il vino dolce francese più famoso al mondo. Le sue uve vengono coltivate nella regione delle Graves, nell’area di Bordeaux.

Sauvignon Blanc
Il Sauvignon Blanc è una varietà di uva dalla buccia verde originaria della regione di Bordeaux. Grazie alle sue capacità di adattamento ai vari climi, viene coltivata in Cile, Canada, Australia, Nuova Zelanda, Sud Africa e California.

Sémillon
Sémillon è un vitigno di uva bianca che produce vini secchi e dolci come il Sauternes.

Syrah 
Syrah è un vitigno di uva rosso-scuro originario della valle del Rodano. Viene ora coltivato anche in Cile, Australia, Nuova Zelanda e California. In Australia ha variato il nome in Shiraz.  

Vouvray
Il Vouvray è un vino bianco spumante secco prodotto dalle uve coltivate nella zona di Vouvray, nella valle della Loira. La caratteristica di questo vino è che può invecchiare molto a lungo: esistono esempi di Vouvray ancora buono dopo 100 anni di invecchiamento.

Viognier
Il Voignier è un vitigno di uva bianca coltivato nella zona del Rodano. Viene coltivato anche in Sud America, Australia e Nuova Zelanda.

Condividi su

Trova il nome difficile da pronunciare

Iscriviti alla newsletter

Seguici su

Questo sito utilizza cookie. Proseguendo nella navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie. Ulteriori informazioni OK