Capodanno: i cibi che portano fortuna

Pubblicata in: News 26/12/2016

uva"Chi mangia uva a Capodanno conta i quattrini tutto l’anno"

 

 

 

 

Uva
L’usanza di mangiare uva a Capodanno ci arriva direttamente dalla Spagna, dove, allo scoccare del nuovo anno, si devono mangiare 12 acini d’uva, uno per ogni rintocco di campana. I 12 acini simboleggiano i 12 mesi dell'anno e per ogni acino mangiato, bisogna esprimere un desiderio. In attesa di salute e prosperità, pronunciamo Feliz año nuevo, buon anno in spagnolo.

Verdure
Mangiare verdure fa bene tutto l’anno ma, durante il cenone di San Silvestro, consumarle acquista un valore in più: portano ricchezza. La tradizione tutta anglosassone di mangiare verdure a foglia larga durante il cenone di New Year's Eve, la vigilia di Capodanno, sembra trovi la sua origine nella somiglianza delle foglie verdi con le banconote, tradizionalmente di colore verde. Happy New Year, buon anno in inglese. 

Frutta secca
In Francia, mangiare frutta secca durante la vigilia di Capodanno, porta tanta fortuna. Attenzione, però, perché il rito funzioni bisogna mangiarne 13 tipi diversi! Anche in Italia la frutta secca porta bene, ma qui ci accontentiamo di mangiarne solo 7 varietà: noci, mandorle, nocciole, arachidi, uvetta, fichi e datteri. Chi si accontenta gode.
Bonne année, buon anno in francese

Lenticchie
In qualunque casa italiana, sulla tavola imbandita di Capodanno, non può mancare un bel piatto di lenticchie  in compagnia del cotechino. Se le lenticchie rappresentano il denaro (non banconote ma monete sonanti), la carne di maiale, così ricca e nutriente, è simbolo di prosperità e abbondanza in tutto il mondo. Ma le lenticchie mangiate a Capodanno portano fortuna anche in Brasile... e allora Feliz ano novo, buon anno in portoghese brasiliano.

Riso
Nei paesi asiatici, riso, orzo, quinoa e tutto ciò che cresce in spighe, è di buon auspicio se consumato per celebrare il nuovo anno. In Cina, in particolare, mangiare Noodles, spaghettini di riso, assicura soldi e fortuna. L’unico requisito perché funzionino come portafortuna, è che bisogna riuscire a mangiarli senza spezzarli, praticamente aspirandoli dalla tazza con l’aiuto delle bacchette. Xīnnián kuàilè, buon anno in cinese.

Melograno
Sulla tavola imbandita di San Silvestro, non può mancare il melograno. Il suo interno è rosso come la passione, le sue proprietà benefiche rappresentano la buona salute e i semi, dolci e succulenti, simboleggiano prosperità e ricchezza: in un solo frutto troviamo amore, salute e soldi. Il melograno porta fortuna anche in Grecia e qui, addirittura, non occorre neanche mangiarlo: basta lanciarlo a terra davanti alla porta di casa. Lo scopo è spaccarlo e più semi si spargono sul pavimento, più soldi arrivano. Eutychismenos o kainourgios chronos, buon anno in greco.

Pesce
Anche mangiare pesce durante il cenone di Capodanno porta fortuna, soprattutto se lasciato durante dopo la cottura. Le scaglie, di color argento, rappresentano soldi e prosperità. Nella Repubblica ceca, il pesce consumato per il cenone di Natale e San Silvestro è la carpa, pesce d'acqua dolce. La tradizione ceca vuole che se ne conservi una scaglia come portafortuna. Šťastný Nový Rok, buon anno in ceco. 

Aringa
In Germania, in Polonia e nei paesi scandinavi pare che il vero portafortuna di Capodanno sia un pesce in particolare: l’aringa. Consumata allo scoccare della mezzanotte del 31 dicembre, questo pesce particolamente saporito, non solo porta fortuna, ma serve anche a far passare la sbronza a chi ha bevuto troppo.
Ein gutes neues Jahr, buon anno in tedesco
Szczęśliwego Nowego Roku buon anno in polacco
Godt Nyttår, buon anno in norvegese, Gott Nytt År, buon anno in svedese

Pollo
In Romania, più che cibi portafortuna, ci sono quelli che portano sfortuna. Tra questi, il pollame. A Capodanno, dunque, niente pollo, tacchino o volatili in genere perché tutti gli animali che hanno le ali faranno volare via la fortuna.
La mulţi ani, buon anno in rumeno.

Auguriamo buon anno in tutte le lingue:

Buon anno - ItalianoBonne année - Francese
Happy New Year - IngleseFeliz año nuevo - Spagnolo
Ein gutes neues Jahr - TedescoFeliz ano novo - Portoghese
Eutychismenos o kainourgios chronos - GrecoSzczesliwego Nowego Roku - Polacco
Godt Nyttår - NorvegeseGott Nytt År - Svedese 
La mulţi ani - RumenoXīnnián kuàilè - Cinese
Šťastný Nový Rok (CZ) - CecoŠťastný Nový Rok (SK) - Slovacc

 

ARTICOLI CORRELATI


Capodanno: i riti propiziatori
Le usanze che garantiranno (forse) un anno prospero e felice

Condividi su

Trova il nome difficile da pronunciare

Iscriviti alla newsletter

Seguici su

Questo sito utilizza cookie. Proseguendo nella navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie. Ulteriori informazioni OK