Capodanno: i riti propiziatori

Pubblicata in: News 30/12/2013

 

Ci siamo, il 2013 sta per finire e il 2014 sta per arrivare. Prepariamoci!
Eccovi alcuni dei riti più importanti che garantiranno (forse) un anno prospero e felice.


Per Capodanno, secondo la credenza popolare, bisogna:

1. mangiare molte lenticchie: portano soldi (e anche tanto gonfiore)
2. mangiare frutta secca varia: garantisce prosperità (e qualche mezzo chilo in più sul girovita)
3. far fare il botto alla bottiglia che stapperemo a mezzanotte: il rumore scaccerà gli spiriti maligni (i botti funzionerebbero di più secondo la tradizione, ma noi ne facciamo volentieri a meno)
4. indossare qualcosa di nuovo il primo giorno dell’anno: porta ricchezza (bastano anche dei gambaletti appena comprati)
5. incontrare una persona di sesso opposto la mattina del primo giorno dell’anno: pare che porti fortuna e tanto amore (lo stesso vale per i primi auguri telefonici che riceverete: pronti a non rispondere all'occorrenza)
6. sempre il primo gennaio, attenzione a non incontrare un cavallo bianco: è presagio di guai (su questo punto dovreste stare tranquilli)

E, per finire, augurate buon anno in più lingue:

Bonne année - francese
Ein gutes neues Jahr - tedesco
Eutychismenos o kainourgios chronos - greco
Feliz ano novo - brasiliano
Feliz año nuevo - spagnolo
Godt nytt år - norvegese
Happy new year - inglese
La multi ani - rumeno
Szczesliwego Nowego Roku - polacco
Šťastný Nový Rok - ceco
Šťastný Nový Rok - slovacco

 

 

Condividi su

Trova il nome difficile da pronunciare

Iscriviti alla newsletter

Seguici su

Questo sito utilizza cookie. Proseguendo nella navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie. Ulteriori informazioni OK